AVVISO
L'eminem italian blog sta per tornare con una nuova versione
In corso restyling
Leggi l'avviso "lavori in corso"

Fretects

Kill For You Traduzione Skylar Grey feat Eminem

La traduzione di “Kill For You” Skylar Grey feat Eminem

kill-for-you-traduzione-eminem-skylar-grey-2016

Traduzione a cura di Fretects (Michele) – Riproduzione vietata © Eminem Italian Blog

Info:
Prodotta da Mike Elizondo, Mark Batson & Eminem
Album: Natural Causes

UCCIDEREI PER TE

[Ritornello]
Mi farai credere a quello che dici
anche se è tutto falso
Mi farai uccidere qualcuno
Baby, ucciderei per te

[Prima strofa: Skylar Grey]
Dal mio punto di vista
anche quando sbagli hai ragione
Anche quando c’è di mezzo un terribile crimine
Va tutto bene, perchè mi prendo cura di te, e così fai tu con me
Appartengo alla chiesa del tuo nome
Canta una canzone, perchè venero la terra dove cammini
Se pregassi per te, so che ci saresti

[Ritornello]
Mi farai credere a quello che dici
anche se è tutto falso
Mi farai uccidere qualcuno
Baby, ucciderei per te

[Seconda strofa: Skylar Grey]
Sul mio letto, credo a ogni cosa che hai detto
Solo un bacio e mi fai dimenticare tutto
Tutto il male, le battaglie che abbiamo perso, i corpi che abbiamo nascosto
Tu non sai fin dove mi spingerei
Mi fai capire cosa è giusto e cosa è sbagliato
e puoi contare su di me, ci sarò sempre

[Ritornello]
Mi farai credere a quello che dici
anche se è tutto falso
Mi farai uccidere qualcuno
Baby, ucciderei per te

[Bridge: Skylar Grey]
Oh, Dio, perdona le mie stanche mani
e perdona quello che possono fare
Porterò avanti i suoi cattivi piani
Se volesse

[Terza strofa: Eminem]
Nel tuo sogno stai affogando, ho fatto un valzer e ti ho salvata
Sono la tua strada secondaria, l’altare a cui preghi
La tua ultima speranza di salvezza, il tuo comportamento è alterato
Non è colpa tua, perchè io ti ho lavato il cervello e persuas
Gibraltar, sei fedele, non vacilli mai
Quando sei pericolosa io sono il tuo angelo custode
Nessuno può dirti niente, hai già pensato a cosa fare
Seguimi e basta, babe, non ti pentirai di essere rimasta
Tu verrai sempre, qualsiasi piano abbia
Fino alla fine, anche se ti portassi in un’imboscata
Anche se rapinassimo la First National
e i poliziotti ci trovassero con le prove in mano
Stanno venendo, e siamo intrappolati
Spalle al muro, ed è troppo alto
Mi catapulti o tieni la scala per me
Tu rimani dietro per essere catturata
Vale la pena fare tutto con te
Baby doll, sei perfetta come sei
Gli incidenti capitano
Tutto quello che so è che mi ami, questo è ciò che mi importa
E chiunque ci taglierà la strada sarà nei guai
Al tuo fianco, ti coprirò di lato, da dietro, davanti e diagonalmente
all’indietro, siamo corvi neri, attacchiamo come animali
E’ una reazione spontanea, quando minacciano ciò che abbiamo
Mandi a terra una puttana in mezzo secondo, quando cerca di rubare il tuo uomo
E’ blasfemia, un’altra casualità, andrai su qualsiasi strada
Qualsiasi cosa tu debba fare, sei dalla mia parte
Non dubiterò mai che tu

[Ritornello]
Mi farai credere a quello che dici
anche se è tutto falso
Mi farai uccidere qualcuno
Baby, ucciderei per te

Testo lyrics “Kill For You” su rapgenius

Traduzione a cura di Fretects (Michele) – Riproduzione vietata © Eminem Italian Blog

Caso tentato suicidio Kim Mathers In arrivo nuova udienza

Non si è giunti a niente durante il processo dello scorso Maggio che riguardava Kim Mathers ubriaca al volante. Anzi, il processo è stato spostato a Luglio, tra pochi giorni ci sarà una nuova udienza.

kim-mathers-udienza-caso-tentato-suicidio

Il giudice Douglas Shepherd del tribunale del 41esimo distretto ha istituito un processo, il 20 luglio, accusando Kim di guida in stato d’ebbrezza al momento dell’incidente. La Mathers si è schiantata con la sua Cadillac Escalade su un palo della luce, lo scorso autunno. Lei stessa ha confermato di essere un tentato suicidio.

Il procuratore di Mathers, Mike Smith, e quello della città di Macomb, Paul Addis, che sta seguendo il caso, si sono incontrati velocemente in tribunale, ma non hanno concluso nulla. La data del processo è stata poi scelta in tribunale.
Addis, dopo l’udienza, non ha confermato di avere offerto un accordo alla Mathers, secondo il quale la pena per il crimine commesso sarebbe minore, ma ha detto che è disponibile per negoziazioni.
Smith ha detto che l’udienza non porterà necessariamente la Mathers a rispondere alle accuse. Ma ha aggiunto che potrebbe essere così. Egli ha anche detto che potrebbe appellarsi al rifiuto da parte di Shepherd di annullare l’accusa o le prove che portano a Kim. ‘Rappresento fortemente Kim‘, ha aggiunto Smith.

Lo stesso ha confermato che un presunto errore potrebbe essere stato commesso dalla polizia, quando offrì a Mathers una valutazione psichiatrica e un prelievo del sangue. La polizia avrebbe omesso il nome di Kim da un documento riguardante i test del sangue e un magistrato di una diversa divisione ha approvato la garanzia del prelievo.
Mathers, ex moglie del rapper e superstar Eminem, si è schiantata contro un palo della luce il 7 ottobre, sulla 23 Mile Road and Card nel municipio di Macomb. L’impatto ha fatto ribaltare il veicolo, che è poi finito in un fosso. La donna ha detto alla polizia di aver bevuto una bottiglia da 75cl di Malibu Rum ed essere deliberatamente andata a sbattere successivamente.

Mathers, 41enne, del municipio di Macomb, è stata portata ad un ospedale psichiatrico e accusata di guida in stato d’ebbrezza, un’infrazione della legge.
Il documento del processo è stato dapprima chiuso secondo richiesta di Mathers, ma poi riaperto.
Secondo le sue conferme, l’incidente non è stato accidentale, bensì volontario.

Tutti i complimenti dei rappers a Eminem

eminem-tutti-i-complimenti-dei-rapper

Eminem non si è mai dato del migliore, ma gli è stata data la corona dai suoi compagni di rap. Oggi abbiamo listato alcuni complimenti dei rapper riguardanti Eminem. Essendo uno degli artisti di maggior successo ha tutto il rispetto degli altri. All’età di 42 anni è ancora uno dei competitori del rap game. Le sue abilità sono ammirate dagli altri artisti.

1. Kanye, un momento se posso… Eminem!?!? Penso che renderesti la credibilità di questa lista un’ingiustizia se non motivassi la sua omissione. Ad ora, ha l’album con maggior vendite e un verso che spacca, nell’album della migliore crew dell’anno.” -JAY Z

2. “(Eminem) supera le sue difficoltà, vince la battaglia contro i suoi demoni e continua a distruggere la massa e resettare gli standard di quello che significa essere il miglior rapper.. lo stimo a non finire.” -T.I

3. “Mi ha davvero aiutato tanto.. fare una traccia con Eminem ti aiuta decisamente a fare qualcosa di nuovo”. -B.O.B.

4. “Ho portato la musica di Em nel mio quartiere per farla sentire ai miei amici che non lo sopportavano”. -OBIE TRICE

LEGGI TUTTI I COMPLIMENTI

Continua a leggere

Kings Never Die: Le Note Spiegate Da Eminem

eminem-spiega-kings-never-die-su-rapgenius

Eminem spiega il testo di Kings Never Die su rapgenius.

Lo scorso anno, Eminem aveva ‘annotato’ le sue tracce più famose, come Stan, Fack, Rap God, Lose Yourself e altro ancora su Genius e da poco è tornato ad annotare la sua traccia Kings Never Die, presente sull’album della colonna sonora di Southpaw, con Gwen Stefani nel ritornello.

Leggi sotto quello che Eminem ha annotato:
“Qui per rimanere, anche quando non ci sarò più, quando chiudo gli occhi, con il passare del tempo, i re non muoiono mai.’ Parlando del ritornello, Eminem ha rivelato che il suo cane è morto subito dopo aver registrato la canzone. ‘Il mio cane King è morto subito dopo averla registrata’, spiega Eminem.

‘Perchè sono seduto nel covo di Lucifero, vicino al calderone e semplicemente scelgo di peccare, anche se questo significa che sto vendendo l’anima, solo per essere di nuovo l’indiscusso, faccio tutto ciò che devo fare solo per vincere’. Eminem ha spiegato queste strofe del primo verso dicendo: ‘Una volta ho scorreggiato sotto le coperte e mi sembrava fossi nel covo di Lucifero, così mi è venuta l’ispirazione per questa barra.’

‘Che ne pensate del fatto che in qualche modo ora sono tornato ad essere il perdente? Ma non importa quanto forte io abbai, questo sport è qualcosa che non lascerò mai’. Eminem ci dice che: ‘Segnalo Jean Claude Van Damme. Ho scritto questa barra durante una maratona del Bloodsport su TNT’.

‘L’unico momento in cui sono stato fuori è stato quando ho guidato per la città, insicuro sulle mie cazzo di origini, perchè mi sono perso cercando di pensare a cosa ho fatto per arrivare fino a qui’. Eminem rivela che usa ‘fuori in un incontro come nella boxe, per poi usare la barra seguente come gioco di parole’.

‘Ma non sono uno che si arrende. Devo alzarmi, dare tutto ciò che ho o arrendermi, sputato addosso, trattato di merda, calpestato ma ho continuato ad andare avanti. Cerco di essere caparbio ma sembra che abbia dormito col collo messo male, perchè voi state passando al prossimo, ma è finito il rispetto? Perchè qualcuno mi ha detto che…’, Eminem ci dice che, nella sua ultima strofa del primo verso: ‘Cerco di essere forte di testa è correlato direttamente con una nuova linea di pesi per il collo che sto sostenendo. Non c’è ancora un nome ufficiale, ma lo slogan è ‘non lasciare che la tua mente sia noiosa!’, cercateli (i pesi)’.

‘Non devi mai raggiungere il fuoco per scavare a fondo’. Eminem spiega di aver scavato una volta. ‘Dieci trapianti di pelle dopo potevi a malapena notarlo’.

‘Credo di capire perchè un sacco di rapper fanno questi featuring e cercano di mostrarsi in un pezzo con me, ma solo una fottuta vittoria a mani basse mi farebbe ritirare, dite a questi nuovi artisti che i re non muoiono mai’. Eminem ci dice ‘ho fatto un tirocinio estivo a Belle Tire quando avevo 15 anni. Detengo ancora il record per il più veloce cambio di pneumatici. 16 secondi.’

‘E non mi fermerò finchè non sarò di nuovo al top, completamente solo e su un trono, come un segno di rispetto, o un omaggio poetico, o un’ode che mi era dovuta’, Eminem ha annotato queste barre dicendo: ”su un trono’, ‘onore buttato’, ‘come un segno di rispetto, o un omaggio poetico, o un’ode che mi era dovuta, lanciato in aria dalle mie stesse braccia, così forte che mi sono rotto la clavicola..!!!…??? Datemi una cazzo di pausa!!!.’

‘Sono passato dal latte in polvere alla Farina, a girare hamburger sulla griglia per quattro soldi, dal Gilbert agli stadi, chiamatemi Gilbert Arenas. Ho ancora fascino sui sognatori’, per le linee seguenti, Eminem dice: ‘Shout out ai miei amici del Gilbert!’.

credit Fretects

Vedi la traduzione completa della canzone Kings Never Die – Eminem feat Gwen Stefani

Phenomenal Di Eminem Pre Nominata Agli Oscar 2016

La canzone ‘Phenomenal‘ di Eminem è stata pre-nominata come Migliore Canzone Originale agli Oscar Academy Awards del 2016.

oscar-eminem-phenomena-pre-nominata-migliore canzone-originalel

Eminem vincerà un altro Academy Awards con Phenomenal?

Nei prossimi Academy Awards, la traccia ‘Phenomenal, utilizzata come colonna sonora del film sulla boxe ‘Southpaw’ è stata proposta come Miglior Canzone Originale. Ci sono 74 tracce in questa lista. Sul sito ufficiale degli Oscar, il processo per ottenere la nomination è espresso così:

“Tutti i membri che votano e fanno parte della Music Branch riceveranno un promemoria su lavori posti nella categoria e un DVD del video della canzone. Verrà chiesto ai membri di guardare il clip e poi votare in ordine preferenziale, e non più di cinque nomi a membro.

I cinque risultati che riceveranno più voti diventeranno le nomination, che dovranno passare un voto finale. Ogni artista avrà un massimo di due canzoni per film.

Per essere appropriata, una canzone deve avere parole e musica, entrambe le quali devono essere originali e scritte per il film. Devono essere udibili, comprendibili e poste in mezzo al film o nei titoli di coda.”

L’ottantottesimo Oscar verrà svolto Domenica 28 Febbraio 2016. Lo show si farà al Dolby theatre, a Highland Center.

Sarà una competizione difficile per Eminem, dato che anche ‘See you again‘ di Wiz Khalifa è stata nominata. Sono state inserite tre tracce dal film Creed.

Sotto l’intera lista delle canzoni:
Continua a leggere

Eminem Asta Sneakers Da 227.000 Dollari

Edizione limitata delle sneakers di Eminem: 30000 dollari per paio, soldi destinati al fundraising dell’università statale del Michigan.

eminem scarpe sneakers jordan

La vendita all’asta su Ebay di dieci paia di Jordans in edizione limitata firmate da Eminem arriva in totale a 227,552 dollari.

Un paio delle Air Jordan IV, che sono state create insieme a Carhartt, è stato venduto per 30,100 dollari, un altro per 25,900. La puntata minore è stata di 18,750 dollari. Sono state prodotte solo 300 paia di sneakers, e ebay ha messo in chiaro il tempo limitato dell’offerta, stando a quanto detto da Paul Rosenberg, il manager di Eminem.

L’offerta di dieci giorni è stata creata per guadagnare soldi destinati alle iscrizioni degli studenti nell’università statale del Michigan.
Più di 37,000 dollari sono stati versati nei primi minuti, con alcune paia che arrivavano a 10,000 dollari negli ultimi secondi dell’offerta.

In queste scarpe grigie e nere troviamo il logo Shady XV – che celebra il quindicesimo anniversario della Shady Records (lo troviamo sulla linguetta, sotto al celebre marchio della Jordan) – il logo di Eminem, la E al contrario (situata sul lato sinistro), la maschera da hockey, il logo dell’etichetta discografica (sul lato destro), e la punta fatta di materiale Carhartt.

Questa scarpa è la terza collaborazione tra Eminem e Jordan, preceduta dall’edizione delle Jordan IV e delle Jordan II.
Guarda sulla nostra pagina facebook le foto del modello di scarpe

Il Tributo Di Joe Budden per Eminem

joe-budden-slaughtermouse-tributo-eminem-SlaughterMouse

Joe Budden vuole far fiero Eminem. Sul suo tributo intitolato SlaughterMouse, diretto al boss della Shady Records (un nodo con il nome del suo gruppo, Slaughterhouse), il rapper del New Jersey parla come se fosse un diario, mostrando la sua gratitudine per Marshall Mathers e parlando di come Em lo abbia ispirato a creare nuove barre.

‘Ancora, quando sento la tua voce, vado fuori di testa/ Mi rimanda a quel piccolo ragazzo con le cuffie’, dice Joe Budden, ‘E il modo in cui mi hai salvato la vita è il modo in cui io le sto salvando/ dischi e canzoni nelle chart non mi porteranno via da loro/ quindi spero tu capisca/ Fanculo questo accordo musicale, tu mi hai ispirato come uomo’.

Budden ha anche parlato del suo apprezzamento nei confronti di Slim Shady in una recente intervista con Rob Markman della Genius, chiamando SlaughterMouse la sua ‘Stan‘.

‘Non riesco a spiegare cosa abbia fatto quella traccia… Chi era l’uomo che univa le parole in quel modo, passando attraverso tutto quello, sentendosi così? Io mi sento così. Non posso rappare così bene, ha detto.

SlaughterMouse sarà presente nel prossimo album di Joe Budden “All Love Lost” in uscita il 16 Ottobre.

Audio canzone:

Video Intervista:

Traduzione Medicine Man Dr Dre Feat Eminem

traduzione-eminem-dr-dre-medicine-man

Sotto la traduzione della canzone “Medicine Man” (Dr Dre feat. Eminem, Candice Pillay & Anderson Paak)

Album: Compton: A Soundtrack 

Audio

Traduzione a cura di Fretects (Michele) – Riproduzione vietata
Copyright © Eminem Italian Blog

 LEGGI TRADUZIONE
Continua a leggere

Eminem Traduzione Intervista New York Times Per L’uscita di Southpaw

eminem-traduzione-intervista-new-york-times-southpaw-film-2015

Traduzione dell’intervista di Eminem al New York Times (2015) – promozione colonna sonora film Southpaw

Eminem è stato recentemente intervistato dal New York Times per la promozione dell’album soundtrack del film di prossima uscita “Southpaw”. Sul fronte musicale il rapper smorza gli entusiasmi dichiarando di non essere attualmente al lavoro per un suo futuro album e ribadisce ancora una volta la voglia di tenersi lontano da internet e dal leggere i commenti sul suo riguardo. Sotto è riportata la traduzione integrale dell’intervista, buona lettura!

Traduzione a cura di Fretects (Michele) – Riproduzione vietata
Copyright © Eminem Italian Blog

Q: Come avete approcciato a comporre una colonna sonora di un film non tuo?
A: Volevamo essere sicuri che le canzoni ricordassero il film anche anni dopo l’uscita. Quando pensi a ‘Don’t You (Forget about me)’ pensi a ‘The Breakfast Club’. Quando pensi a ‘Eye of the tiger’ pensi a Rocky.

Q: O Lose Yourself… ti sei sentito sotto pressione per fare 8 Mile?
A: Non ci sto, in questo film in particolare quindi non potevo far finta di essere Billy Hope (il protagonista) nella canzone. Ho provato a fare qualcosa a tema – che dava forza, del fatto di stare ad un angolo e combattere per non rimanerci.

Q: L’energia del film è prettamente mascolina, e la colonna sonora è quasi tutta composta da maschi. Come ha fatto Gwen Stefani ad entrare nel mix di ‘Kings Never Die’? Hai fatto un po’ gioco di lei in tue canzoni, precedentemente.
A: Non penso fosse qualcosa di davvero irrispettoso. Nel senso, forse ho detto che poteva fare la ‘pee-pee’ su di me, ma non mi importa chi tu sia – è divertente a prescindere. Ma ho sempre rispettato Gwen Stefani. Ha un talento incredibile, ma soprattutto la sua longevità è una delle ragioni per cui era perfetta per quella canzone.

Q: Ti senti ancora divertente?
A: Sempre. Questo non è davvero cambiato. Non so se sia una buona o una cattiva cosa. Molti comici non cambiano quando invecchiano. E’ una delle più grandi ragioni per cui io amo Will Ferrel. Perchè è se stesso. Penso sia importante avere un senso dell’umorismo fin quando non si muore.

Q: E non deve necessariamente evolversi o maturare?
A: No, nel senso. Puoi essere maturo per i tuoi figli ed essere un genitore, è giusto. Questa è una cosa diversa.

Q: L’essere padre di adolescenti ha cambiato il tuo modo di guardare la musica?
A: Non pienamente. Penso che quando si invecchia, inizi… non so come rispondere. Io non cambio. Penso di diventare più maturo, ma non mi sento di essere cambiato molto. Sono ancora un papà. Devi seguire il flow. Ma il lavoro è sempre il lavoro, e mentre lo faccio, devo concentrarmi su di esso.

Q: Fai ascoltare la tua musica alle tue figlie?
A: Ho cercato di non concentrarmi troppo su di loro, perchè l’ho fatto e non voglio ostacolare il loro cammino. Penso che più ne parlo più le loro vite diventano difficili.

Q: Qual è la tua relazione con 50 Cent ad oggi? E’ sulla colonna sonora e nel film.
A: Come è sempre stata, praticamente. Amo Fif, amico.

Q: Facendo album 50 sta cedendo il posto ed è diventato una celebrità e un uomo di affari. Dr Dre sta facendo qualcosa di simile. Hai mai pensato di muoverti in mondi differenti come loro?
A: Con 50 l’ho sempre visto arrivare, anche all’inizio. E’ sempre stato così perso negli affari mentalmente. E’ sempre stato sintonizzato con cosa sarebbe successo dopo, mentre io – odio dirlo – tendo sempre ad avere la mente più chiusa. Solamente una visione stretta sulla musica.

Q: Non ti senti visionario in altre cose?
A: Più in là potrei vedermi come produttore, ma penso che vorrò sempre avere a che fare con la musica. Non ci sono altre cose a cui sono davvero interessato. E gloria a chiunque riesca a fare quei tipi di transizioni ed essere felice. Non saprei se ci siano altre aree nelle quali potrei eccellere.

Q: Dre viene da te per affari? Come per le Beats?
A: Noi continuiamo a farlo. Ma non ho mai pensato alla cosa delle cuffie – è venuta fuori dal nulla. Mi ricordo che eravamo alle Hawaii e stavamo registrando canzoni per Detox e Recovery. Jimmy Iovine voleva facessimo un book fotografico con le cuffie. Certo che lo faccio – sono Jimmy e Dre. Ma pensavo: ‘Bene, possiamo arrivare alla musica? Voglio solamente riniziare a registrare.’ Mi ricordo di aver pensato: ‘quanto sarà lunga questa faccenda? Sono cuffie.’ Ma amico, dovevo saperlo già conoscendo il nome di Dre. E Jimmy sembra Great Gazoo, dei Flinstones. Riesce sempre a sapere cosa sta succedendo. A volte io non so cosa stia succedendo. Mi fa impazzire.

Q: Ti interessa il rap ‘moderno’?
A: Cerco di rimanere aggiornato su tutto. Mi piace (Lil) Wayne, Drake, Big Sean, Schoolboy Q. Amo Kendrick (Lamar). Cerco solo di mantenermi aggiornato su cosa esce. Wayne fa uscire una nuova canzone e le mie orecchie impazziscono. Alcuni artisti me lo fanno fare giusto per il calibro in cui rimano – è come caramella per me. Kendrick e il modo in cui riesce a mixare album insieme – dall’inizio alla fine, sono pezzi d’arte. Ma l’hip-hop ha bisogno anche di Drake. L’hip-hop ha bisogno di Big Sean. Penso che l’hip-hop sia in un buon momento. C’è questo bilancio di cose che stanno accadendo, e credo che alcuni dei più bravi rapper sono anche quelli con più successo. A volte non è questo il caso.

Q: Ti senti competitivo con i Kanye, i Drake e i Kendrick nel mondo? Sembri abbastanza lontano da quell’argomento.
A: Kanye anche – mi sono dimenticato di menzionarlo. Sarò sempre competitivo a livello di testi.

Q: Dove senti la nuova roba?
A: Alcune persone me lo dicono e me la fanno sentire. Aspetto che la gente me la mostri. Non vado su Internet così spesso, perchè le esperienze con esso non sono buone. Non è produttivo per me.

Q: Non ti va di cercare il tuo nome su Google?
A: Quando sono col computer è finita, perchè mi distraggo con qualsiasi cosa. Ho acceso il computer recentemente e sono andato su un sito, letto cinque commenti e mi sono detto: ‘Amico’. Ho amici che lo fanno – amici rapper. Dico come ‘Non so come tu faccia’, perchè finisci volendo fare a botte, ucciderli o suicidarti – di solito tutte e tre insieme.

Q: Pensi che Twitter e Instagram abbiano influenzato il rap?
A: So che sono parecchie faide su Twitter. Le persone prima facevano solamente canzoni. Ma è quello che è. Il mondo cambierà sempre, e bisogna solamente adattarsi ed evolvere.

Q: Non sei uno di quei tipi che dici che era meglio nei propri giorni?
A: Non voglio essere quel tipo di ragazzo, assolutamente. Si deve prendere sia il bene sia il male. E’ una delle cose che rispetto molto di Jay (Z). Secondo me, non hai mai avuto un calo nella sua carriera. E’ stato sempre così consistente. E’ così aggiornato su ciò che va ora e cosa è bello fare.

Q: Tu pensi di aver avuto un calo nella tua carriera?
A: Oh, io? Certamente. Probabilmente i giorni di ‘Encore’. Personalmente, vedo Relapse come un calo. Il resto è soggetto a opinioni.

Q: Com’è la tua vita quotidiana tra un album e l’altro?
A: Molto lavoro. Di solito sto nello studio cinque o sei volte alla settimana, pensando al mio prossimo passo. Ogni tanto, rivaluto la mia posizione nella mia carriera. Di solito penso a cosa farò successivamente.

Q: Stai lavorando su un album da solista?
A: Non ancora. Ma sto cercando di capire cosa farò nell’ambito musicale. Arriverò ad un certo punto in cui dirò: ‘Ok, l’ho fatto in questo modo. A volte penso che se mi sento a mio agio e riesco a mettere le cose a posto, forse potrò rilassarmi per un minuto e capire come possa mixare il tutto.

Q: Pensi che tu riesca ancora a superarti?
A: Penso che ci stia provando. E a volte non penso sia una buona cosa. Non voglio che quando finiate di sentire una canzone non capiate cosa sia successo. Questo è quello che cerco di non fare. Sono il mio peggiore incubo, in quel senso.

Q: Perchè sei così abile tecnicamente che puoi arrivare ad un punto dove la velocità e la complicatezza non sono sempre il meglio?
A: Si, questo è quello che intendo. A volte è figo, se la canzone dev’esserlo. Ma se finisco per registrare un altro album, voglio approcciarlo nella giusta maniera.

Traduzione a cura di Fretects (Michele) – Riproduzione vietata
Copyright © Eminem Italian Blog

Presto nuova musica di Eminem nel progetto di Dr. Dre

Detox di Dr Dre potrebbe essere un po’ un sogno per tutti i fan del rap, ma questo non significa che il buon Dr. non stia lavorando su qualcosa.

eminem-dr.dre-nuovo-progetto-2015

Il 14 Agosto uscirà l’assai anticipato film degli NWA, Straight Outta Compton e indovinate chi ha in mano la colonna sonora?

‘Dr Dre, gli sono voluti 15 anni per uscirsene e dire ‘voglio fare nuovamente musica’ nel modo in cui lui fa. La colonna sonora è pazzesca. Seriamente, è incredibile‘, ha detto il regista F. Gary Gray a Mtv News venerdì 10 luglio, durante un’intervista al San Diego Comic Con, dove promuoveva un cortometraggio basato su Assassin’s Creed.

Gray ha detto che ha sparato la colonna sonora a casa ed è davvero eccitato su tutta la direzione musicale e due dei rapper che Dre ha incluso nel progetto.

‘E’ andato a fondo e potrete sentire alcune delle sue influenze, con jazz, soul e un po’ di funk. C’è Kendrick Lamar, c’è Eminem; molte belle collaborazioni’
, ha detto Gray, che era al SDCC per promuovere il cortometraggio animato, ‘Assassin’s Creed Syndicate’. Ma è davvero Dre e come si è evolto ed è maturato non solo come persona, ma anche come artista. E’ profonda e bella.’

Per i fan dell’hip-hop che credono di sapere tutto del gruppo icona, Gray ha promesso una soundtrack più profonda per i pionieri del gangsta rap. Questo è il beneficio di lavorare con i membri degli N.W.A. Ice Cube e Dr. Dre.

‘I dettagli, la storia, l’autenticità che potrete sentire da questi ragazzi, va oltre tutto ciò che è successo nei giorni di Death Row o quando il gruppo si è sciolto’, ha detto, ‘e credo che questo sia cosa la gente voglia vedere.’

Si, questo è esattamente cosa vogliamo vedere.

 

Benvenuti nell'eminem italian blog, uno spazio interamente dedicato a Marshall Mathers, il rapper bianco più discusso e controverso sulla scena musicale. ATTIVO DAL 1 SETTEMBRE 2009.

Segui il blog su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato su Eminem!

Donazione

Aiutaci se puoi a sostenere il blog con una donazione.

TRADUZIONI MMLP2

eminem-marshall-mathers-lp-2-tutte-le-traduzioni

Chat

Contatore Visite

Grazie per aver visitato il blog e un grazie speciale a tutti coloro che vi partecipano e lo tengono vivo quotidianamente.